VMC:LA SOLUZIONE PER MANTENERE IL GIUSTO LIVELLO DI UMIDITÀ NELLA TUA CASA

Aggiornamento: 24 mag

COME RISOLVERE IL PROBLEMA UMIDITÀ

Come facciamo a mantenere un tasso di umidità corretto?

Il modo migliore è sicuramente garantire un buon livello di areazione in casa. Aprire le finestre può essere la soluzione più immediata, anche se contribuisce alla dispersione termica, che impatta anche sul risparmio energetico e sui consumi della nostra casa. Ecco perché vi proponiamo un’altra soluzione, che si scrive in tre semplici lettere: VMC. Questo sistema di ventilazione meccanica controllata permette un ricambio e un ricircolo d’aria continuo…a finestre chiuse!


PERCHÉ SCEGLIERE UN SISTEMA VMC PER CONTROLLARE L’UMIDITÀ DELLA PROPRIA CASA?

Scegliere questa soluzione permette una serie di vantaggi oltre alla già citata areazione ambientale:


1. REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA E RISPARMIO ENERGETICO

I sistemi VMC possono essere utilizzati anche per il riscaldamento e il raffrescamento della tua casa. Il passaggio dell’aria dall’interno all’esterno e viceversa, avviene in modo tale che il calore non si disperda: l’aria in entrata, infatti, avrà la stessa temperatura di quella in uscita, mantenendo così invariata la temperatura degli ambienti interni.


2. AMBIENTI PIÙ SALUBRI

Il sistema VMC, grazie ad appositi filtri, permette di purificare non solo l’aria in entrata, eliminando polveri sottili, pollini e altri inquinanti esterni, ma anche quella in uscita, trattenendo umidità e altri agenti nocivi. Oltre a ripristinare così la salubrità degli ambienti interni, la VMC fa bene anche all’ambiente!


3. MODALITÀ OZONO

Questa modalità, attivata nelle ore notturne, genera ozono e ioni negativi che agiscono sulla qualità dell’aria, eliminando oltre ai cattivi odori, anche i batteri e i virus. Dopo la sua azione igienizzante,

le particelle di ozono e di ioni svaniscono senza lasciare residui nell’ambiente, rendendo questa modalità sicura al 100%. Il sistema ha mostrato risultati eccellenti anche nel contrasto al virus del Covid-19, ripristinando un ambiente fresco e pulito ogni volta che è necessario.


4. RISPARMIO IN BOLLETTA

Meno sprechi, significa anche meno costi in bolletta. Pensa che il consumo elettrico degli impianti VMC ammonta all’incirca a quello di una lampadina! Il tutto per un consumo elettrico stimato di pochi € all’anno. Questo significativo risparmio ti permetterà di ripagare ampiamente l’investimento iniziale.


PROVARE PER CREDERE!



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti